USA : i problemi delle grandi marche e le nuove tendenze

Bio e senza glutine sono “in”, i surgelati convenzionali e i cibi light sono “out”. Alcune grosse aziende alimentari escludono gli ingredienti che contengono ogm. Di Giuseppe Caprotti, il 3 luglio 2015


Dai Supermercati ai Superstore Esselunga (parte 5). Bernardo Caprotti parla di Giuseppe

“La grande evoluzione commerciale dell’azienda è stata fatta in questi ultimi dieci anni con l’inserimento di nuovi reparti e di nuove merceologie dal Non Food al Bio. Di questo va dato merito al Dottor Giuseppe (Caprotti)” Bernardo Caprotti


Italia : e’ cibo mania ma più di 5000 esercizi pubblici sono in mano alle mafie

…che si stanno impadronendo del mercato dei pasti fuori casa. A proposito di all you can eat ,di discount e di tumori. Gli effetti del biglietto serale di Expo a 5 € e il ruolo di Eataly a Milano. Di Giuseppe Caprotti, aggiornato il 1° luglio del 2015


Cibo : le possibili insidie targate USA

Ogm, Dop e Igp, antibiotici, ormoni , pesticidi ed etichettatura degli alimenti: le regole in Europa potrebbero cambiare con il trattato (TTIP) in corso di negoziazione tra USA e UE. Di Giuseppe Caprotti, aggiornato il 1° luglio 2015


La crisi di Tesco, le iniziative di  Walmart e la fusione di Delhaize

Di fronte agli attacchi dei discount Walmart e Delhaize cambiano strategia: il colosso americano punta sull’e-commerce e sul coinvolgimento dei dipendenti. Delhaize si fonde con Ahold. Attesa per nuove possibili iniziative di Tesco .Di Giuseppe Caprotti, 27 giugno 2015