dal nostro corrispondente Federico Rampini
Sulla tassazione delle multinazionali si cerca un compromesso in sede Ocse e G20.Secondo l’amministrazione di Washington le digital tax adottate da Italia, Regno Unito, Austria, India, Spagna e Turchia sono discriminatorie nei confronti dei big americani della Rete
(reuters)