Eurospin, l’anguria di agosto e una riflessione sui discount

Ha scatenato molte polemiche, specie su Twitter, l’iniziativa promozionale messa a punto dalla principale catena di discount in Italia. Eurospin, in una esasperata ricerca di (pseudo) convenienza ha pensato bene di vendere angurie a 0,01 centesimi al Kg. Ma solo per il 14 agosto…Un’offerta di sicuro effetto, ma che rappresenta uno schiaffo al valore delle filiere agricole e che ha suscitato immediate reazioni di protesta e di disappunto nella business community del retail.

Flash — Eurospin a Ferragosto scatena la guerra delle angurie

L’Arena di Verona 14 agosto 2020.

Ovviamente contrarie all’ “omaggio” ai propri clienti della catena dei discount le organizzazioni agricole (Coldiretti, Cia-Agricoltori e Confagricoltura).

Esselunga non avrebbe dovuto essere citata, perchè in proposito ho, ovviamente, scritto a titolo personale, essendo io uscito definitivamente dalla compagine aziendale mesi fa.

Interessante l’appunto sul sottocosto – e altre pratiche sleali – fatto , alla fine del pezzo, da Confagricoltura (manca l’iter parlamentare per allinearci alla UE).