Flash — La GDO non chiude benissimo l’anno: penultima settimana a – 0,66%. Previsto un calo di fatturato per il 2021

Il 2021 si preannuncia per nulla facile: non solo le vendite mostrano già ora una certa fatica ma fra poco inizierà il confronto con il boom delle vendite del lockdown di primavera – l’assalto ai supermercati partì domenica 23 febbraio – e reggere quel confronto sarà un’impresa ardua. Fonte : Repubblica. Anche Coop e Nomisma prevedono un calo di fatturato per il 2021.

Stop alle pratiche scorrette nella filiera agroalimentare: Coldiretti e distribuzione molto distanti sul sottocosto

Coldiretti chiede di modificare la norma sulle vendite sotto costo: “Si dispone che solo nel caso in cui si scenda sotto il 15% rispetto ai costi medi di produzione risultanti dall’ elaborazione Ismea si possa riscontrare concorrenza sleale – spiega Stefano Masibi, responsabile Ambiente e Territorio di Coldiretti . Ma per un agricoltore questa percentuale può essere eccessiva, spesso bastano pochi centesimi per metterlo fuori mercato”