Flash — Consegne entro un’ora con il Q-commerce e i dark store: così Glovo lancia la sfida ad Amazon

“… Q (come quick) commerce, cioè le consegne effettuate nel giro di massimo 60 minuti dall’ordine. Per sviluppare ulteriormente questo business Glovo ha siglato una partnership con la società svizzera di real estate Stoneweg, che investirà 100 milioni di euro per comprare immobili da riconvertire in “dark store”: si tratta sostanzialmente di magazzini, posizionati in luoghi strategici nelle città, dove stoccare le merci da consegnare rapidamente. La piattaforma spagnola ha aperto il suo primo dark store nel 2018 e ora ne ha 18 in tutto il mondo: l’obiettivo, grazie alla partnership con Stoneweg, è raggiungere quota 100 entro la fine dell’anno, per capitalizzare la crescente popolarità del Q-commerce…”.  BusinessInsider.

Questo titolo conferma che il Delivery è in concorrenza con l’E-Commerce (e la gdo alimentare).

Flash — La corsa del delivery di Instacart potrebbe essere ostacolata da fees molto alte, pari al 10%.

Instacart è l’equivalente di Supermercato24 (che ne ha copiato il modello) , negli USA.

Ed è usata, ad esempio, anche da Ahold- Delhaize, in alternativa a Peapod e Fresh Direct.

Nell’ aprile del 2020 Instacart ha messo a segno il suo primo mese profittevole.

Nella corsa al delivery c’è  anche Walmart.

Fonte : Wall Street Journal  29 dicembre 2020

Le due chart sotto sono del quotidiano finanziario americano mentre la prima immagine l’ho scattata nel 2016 da Whole Foods.