Gianni Lembo, aprile 2013:

“all’epoca in cui c’era lei a dirigerla, l’area commerciale veniva gestita secondo criteri molto più precisi e puntuali, con un grado di coinvolgimento e di motivazione molto più elevato,con un livello di professionalità nella misurazione, nella lettura e nel commento dei diversi fenomeni assolutamente superiore a quello attuale”