Le vendite di Kraft Heinz sono scese del 5% nel primo trimestre 2019 e l’azienda ha annunciato di voler svalutare – di nuovo – le proprie marche per 1,22 miliardi di $.

In un anno il titolo – in data 9 agosto 2019 – ha perso il 34% a fronte di un incremento dell’indice S&P del 13%.

Warren Buffet che detiene il 27% delle azioni dell’azienda ha perso all’incirca 4,8 miliardi di $ (di capitalizzazione).

L’azienda fà fatica a vendere anche una parte degli asset (es. Il caffè Maxweel House) perchè, nel tempo, non ha investito sui suoi brand.

Il nuovo CEO Miguel Patricio ha dichiarato che “le nostre marche sono iconiche . Il nostro lavoro è assicurare che siano delle icone viventi“.

The Wall Street Journal spiega che anche General Mills, Kellogg Co. e Campbell Soup Co. hanno gli stessi problemi perchè i consumatori abbandonano prodotti cercano prodotti percepiti come  “più sani e più freschi”.

E , in effetti, ad esempio,  il “flat bread” della Kellog’s (vedi sotto), fotografato di recente negli USA, da Target, , non sembra essere propriamente un prodotto salutistico..

Condividi questo articolo sui Social Network
Facebooktwittergoogle_pluslinkedin