Il 7 dicembre il presidente degli Amici della Triennale, Elena Tettamanti, ha ricevuto l’attestato (Ambrogino d’oro per le associazioni) dalle mani del sindaco Beppe Sala.

Potete vedere l’ultimo progetto degli Amici della Triennale, associazione della quale sono Consigliere,  in un video a cui sono particolarmente affezionato.

Molto bello il discorso del sindaco Beppe Sala ed il ricordo commovente di Eugenio Fumagalli, il taxista eroe immolatosi sulla Milano -Meda  cercando di salvare due giovani rimasti intrappolati nella loro auto dopo un tamponamento.

Fumagalli è riuscito nel suo intento ma ha pagato con la vita il suo gesto eroico poichè è stato investito in un successivo incidente. Ha quindi ricevuto la medaglia d’oro alla memoria.

Nella foto sopra: oltre al sindaco, ad Elena Tettamanti e al sottoscritto si riconoscono i consiglieri dell’associazione Roberto Maroni, Marco Gaiani e Roberto Lombardi (tutto a destra per chi guarda).

Ambrogino d’oro è il nome non ufficiale, con cui sono comunemente chiamate le onorificenze conferite dal Comune di Milano. Il nome è ispirato a Sant’Ambrogiopatrono di Milano.

Vi sono due categorie di Ambrogini d’oro:

  • Medaglia d’oro
  • Attestato di civica benemerenza

Ogni anno vengono assegnati fino a un massimo di 15 medaglie d’oro e 20 attestati di benemerenza civica. I premiati sono scelti dall’Ufficio di presidenza del consiglio comunale di Milano; il sindaco ha diritto di veto. La consegna avviene il 7 dicembre, festa di Sant’Ambrogio.

Da : Wikipedia

Prima stesura : 24 novembre, ultimo aggiornamento del 7 dicembre 2019

Condividi questo articolo sui Social Network
Facebooktwittergoogle_pluslinkedin