Matteo Cimenti

” Che i vostri talenti (la visione del padre e il genio commerciale del figlio) non abbiano continuato a lavorare assieme è stato un lutto per l’azienda e in ultimo per il mercato…”. Di Matteo Cimenti, a cura di Giuseppe Caprotti

Giampaolo Fabris

“Esselunga, da quando ha introdotto il biologico, l’equosolidale ha aumentato enormemente il goodwill della sua marca”. Di Giampaolo Fabris. A cura di Giuseppe Caprotti

Giampaolo Fabris

“la marca della distribuzione va trasformandosi in marca, una intelligenza strategica che il branding industriale sembra aver smarrito, si pensi al primato di Esselunga nel biologico”. Di Giampaolo Fabris, 2003. A cura di Giuseppe Caprotti