Flash — Agricoltori ancora sul piede di guerra: dalla Spagna alla Polonia, da Milano alla Puglia

proseguono anche in queste ore le proteste degli agricoltori, che da più di un mese marciano con i loro trattori in tutta Europa, chiedendo a gran voce una riforma della Pac e del Green Deal, ma anche – in generale – misure atte a tutelare il settore, messo sotto scacco dai costi di produzione, dalle importazioni dai Paesi extra Ue e dalle pratiche sleali, nonché dai cambiamenti climatici Fruitbook Magazine 28 febbraio 2024

Flash — Agricoltori in protesta, le priorità assolute

La protesta prosegue con migliaia di trattori sulle strade di ogni parte d’Italia. E proseguirà fino a quando il governo e il partito guidato da Giorgia Meloni si libereranno dall’influenza di Coldiretti, … per ascoltare i veri agricoltori e dare seguito alle loro priorità assolute:

A) prezzo minimo garantito (#prezzoequo) e rigoroso divieto di vendite sottocosto – esteso a cooperative, OP e AOP (2) – da garantire subito con  decreto legge di riforma del d.lgs. 198/21 sulle pratiche commerciali sleali. Attribuire a ISMEA la stima mensile dei costi di produzione a livello regionale (da esporre in fattura elettronica, a margine dei prezzi applicati), alla Guardia di Finanza controlli sistematici e sanzioni…  Leggi tutto l’articolo qui

Crollo cantiere Esselunga: dolore e tristezza . Estraneo alla gestione. Irreale pensare ad un mio ritorno in azienda

Da privato cittadino esprimo tutto il mio cordoglio e vicinanza alle famiglie per le vittime di questa tragedia. Non ho cariche o incarichi in Esselunga nell’immmobiliare La Villata, di cui non possiedo più titoli azionari. Non esiste la minima possibilità o ipotesi che io torni alla guida del gruppo