Il difficile risveglio di Milano . Di Giangiacomo Schiavi

“il legame tra salute e ambiente, nella Regione più colpita e più ferita, richiede uno sforzo straordinario… Andrebbe aggiornata anche la riforma sanitaria per inserire il ruolo medici di base, e non lasciarli nell’attuale limbo normativo: questi medici, molti dei quali morti sul campo, da eroi, non possono essere lasciati soli a tamponare le falle di un sistema di gestione tracollato con il Covid…”

“IEO Covid-Safe” – Tamponi gratuiti per personale e pazienti

La “Fondazione Guido Venosta, l’uomo contro il cancro” rappresentata dal Presidente Giuseppe Caprotti, affiancato da Francesco Niutta e Nicolò Fontana Rava, si è messa in contatto con i professori Pier Giuseppe Pelicci e Gioacchino Natoli dello IEO, Ruggero De Maria dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma, Emilio Hirsch dell’Università degli Studi di Torino e Paolo Vineis dell’Imperial College di Londra, promotori dell’appello, per capire quale tipo di aiuto fosse necessario.