Black Friday : cosa vuol dire?

Una notazione linguistico-storica: Black Friday è un espressione che nasce perché tradizionalmente la grande distribuzione americana arrivava a questa data avendo coperto tutti i costi (salari e stipendi, affitti, pagamento dei fornitori, interessi sui prestiti, e tasse). Tutto quello che vendeva dal Black Friday in poi era profitto puro, fino al 31 dicembre, e quindi portava i bilanci in nero

Carrefour e il conglomerato cinese Suning in una battaglia legale per i negozi in Cina

Suning, il proprietario della squadra di calcio italiana Inter sostenuto da Alibaba, ha acquistato una partecipazione dell’80% nell’attività cinese di Carrefour nel 2019 per 4,8 miliardi di Rmb alla fine di una serie di accordi alimentati dal debito. Ma quando Carrefour ha esercitato l’opzione put concordata nell’accordo per vendere il restante 20% a Suning nel 2021, il gruppo cinese non è riuscito a pagare l’intero importo